INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Cappadocia, Lorenzin incontra la dirigenza del Cam

La parola del sindaco: "Da domani indagini sul territorio per valutare tutte le perdite. Ci mettiamo subito al lavoro".

Ieri mattina, in riunione con l’ingegnere Leo Corsini, dirigente del Cam, il neo primo cittadino di Cappadocia ha esposto alcune problematiche legate alla rete idrica e fognaria all’interno del paese e delle sue frazioni. “Subito a lavoro. – si legge in una nota stampa della neo Amministrazione – La concretezza è un carattere primario del neo eletto gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Lorenzo Lorenzin”.

A seguito dell’incontro, il dirigente ha preso in carico la richiesta del sindaco, promuovendo una campagna di indagini per valutare le problematiche legate al Cam nel territorio del Comune.

Indagini che inizieranno già domattina con la ricerca delle perdite nel paese e nelle frazioni, a cura di una ditta inviata dallo stesso Cam.

“Un incontro immediato e proficuo per il nostro territorio – ha esclamato il sindaco Lorenzin – già da domani, l’ingegnere e dirigente del Cam Corsini invierà una ditta per un’indagine sulle perdite e sulle problematiche idriche del comune”.

“È sicuramente il primo passo per risolvere alcuni disagi che gli abitanti hanno vissuto anche quest’estate per capire come intervenire”.

Conclude il primo cittadino: “La concretezza è una priorità per me e per il mio gruppo. Siamo già a lavoro per Cappadocia e le sue frazioni”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aggredirono violentemente quattro giovani, denunciati due ragazzi di Sulmona

Redazione IMN

Promozione, la Marsica piange: Celano e Pucetta ko

Domenica da dimenticare per le due marsicane
Redazione IMN

Avezzano Bene Comune: assemblea pubblica verso le elezioni

Alle 17.30 incontro in comune
Redazione IMN