INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Capistrellano si toglie la vita a Bologna: il fatto è avvenuto in un bosco ieri mattina

Scompare il segretario storico del Partito Comunista di Capistrello, in una tragedia che si è consumata ai bordi della città di Bologna, nella mattinata di ieri.

B.V., di 61 anni, di fatti, è stato trovato morto ieri mattina a Bologna, nei pressi di un boschetto che sorge vicino ad un cantiere edile, più precisamente nella località di Pianoro. Una bravissima persona, molto rispettosa: così viene descritto l’uomo dai suoi conoscenti, in lutto per una notizia così tragica appresa. L’uomo si è tolto la vita.

A scoprire il corpo, dietro una segnalazione, i Carabinieri della Stazione di Pianoro. Il capistrellano ha lavorato per diversi anni proprio a Bologna, come carpentiere.

Il 61enne non era sposato e viveva da solo.

Foto di: Il Resto del Carlino

Altre notizie che potrebbero interessarti

Al Don Orione di Avezzano settimana all’insegna dell’arte

Dal 25 maggio al 2 giugno “Solo la carità salverà il mondo”
Redazione IMN

Avezzano: la festa rionale di Borgo Pineta

Domenica 30 giugno le celebrazione per S. Maria Goretti
Redazione IMN

VIDEO. Torna al suo posto il cuore pulsante dell’Aquila studentesca: riapre Palazzo Camponeschi

Luca Sabatini