INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Canistro premia gli studenti meritevoli

La meritocrazia al primo posto per costruire un ambiente sano attraverso cultura e conoscenza: premio per gli studenti residenti nel Comune di Canistro che conseguiranno un titolo di studio, con alta votazione, nell’anno scolastico 2018/2019. Il progetto si fonda sullo sviluppo socio-culturale della comunità locale ed ha lo scopo di incentivare i più giovani a perseguire traguardi e risultati scolastici sempre più alti.

 

La proposta, deliberata il 7 marzo, prevedere una serie di requisiti dettagliati in merito all’assegnazione e all’importo delle borse di studio. La domanda per accedere al bando dovrà pervenire al comune di Canistro entro e non oltre il 6 aprile.

 

L’amministrazione comunale assegnerà 2.000 euro complessivi, così ripartiti: una borsa di studio di 800 euro totali ripartita tra gli studenti iscritti e frequentanti la scuola seconda di I grado statale “E. Mattei” di Civitella Roveto o altro Istituto, che avranno conseguito un giudizio da 9/10 a 10/10. La condizione principale è che i ragazzi si iscrivano ad un istituto di II grado.

 

Mentre per gli istituti superiori la borsa sarà di un totale di 1.000 euro, divisa tra gli alunni che otterranno una votazione che va dai 90/100 ai 100/100 agli esami di maturità. Un premio ulteriore sarà assegnato a coloro che riporteranno la lode.

 

L’assegnazione dei premi agli studenti aventi diritto avverrà nel corso di una manifestazione pubblica nella sala consiliare entro il mese di giugno 2019.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Controsenso: si comincia domani da Avezzano

Al via la VII edizione del festival della comunicazione nell’ex scuola Montessori
Redazione IMN

Berardinetti visita la Cartularia di Balsorano: nel futuro una nuova infrastruttura viaria?

Redazione IMN

Aret: la Cassazione annulla la condanna di prescrizione per l’aquilano Petrilli

Redazione IMN