INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Canistro: consegnati purificatori d’aria alle scuole

L'obiettivo è quello di abbassare il rischio di contagio da Coronavirus

Il Comune di Canistro ha acquistato e consegnato tre dispositivi che svolgono la funzione di purificatori d’aria e saninficatori d’ambiente, destinati alla scuola elementare e alla materna di Canistro e uno al Comune.

Si tratta di dispositivi con principio attivo a perossido di idrogeno in funzione h24, che sono in grado di sanificare e purificare l’ambiente senza utilizzare l’ozono. L’obiettivo è quello di abbassare il rischio di contagio da Coronavirus.

I macchinari sono stati consegnati l’11 ottobre alla presenza del sindaco, Angelo Di Paolo, del presidente del Consiglio comunale, Cristiano Iodice, e dell’assessore, Ugo Buffone.

“L’Amministrazione – spiega il primo cittadino – ha voluto istallare questi dispositivi nelle scuole per tutelare la salute degli alunni”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Collarmele, sindaco consegna la Costituzione ai 18enni del Paese

Redazione IMN

È festa della Repubblica a Morrea

Due giorni nel ricordo del partigiano Giuseppe Testa e del carabiniere Franco Corradi
Redazione IMN

Abruzzo, il decreto scioglimento del Consiglio regionale entro il 16 agosto

Redazione IMN