INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Cani in giro per la città, chiesto intervento istituzioni

Componenti dipartimento Lega “Benessere e tutela animali”, Francesca Leone e Gigliola Di Domenico: "Randagismo è vera e propria piaga sociale"

“Dopo diverse segnalazioni circa la presenza di un gruppo di cani che girovagano per le strade della città, come membri del Dipartimento regionale Lega Salvini Premier ‘Benessere e Tutela animali’, chiediamo l’intervento da parte delle istituzioni per metterli in sicurezza e verificare se siano o meno provvisti di microchip”.

È quanto si legge in una nota dei componenti del dipartimento Lega “Benessere e tutela animali”, Francesca Leone e Gigliola Di Domenico.

“Occorre accertarsi se siano cani randagi o padronali. Il randagismo è una vera e propria piaga sociale che sta interessando sempre di più anche la città di Avezzano. In una società e comunità che possa definirsi civile, non è possibile fare finta di niente e lasciare che questa condizione possa portare a conseguenze spiacevoli sotto più sviluppi”, spiegano.

“La nostra preoccupazione è infatti sia nei confronti dei cittadini, non sapendo le condizioni psicofisiche dei probabili randagi e quindi la loro reazione di gruppo al contatto umano, e al tempo stesso bisogna attivare tutte le procedure per la tutela di questi cani lasciati alla mercè del loro destino, rischiando di rimanere vittime di maltrattamento o addirittura di essere investiti, costituendo altresì e loro malgrado un pericolo anche sotto il profilo della sicurezza stradale”, conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Superbonus 110%, Di Pangrazio annuncia task-force comunale

Una task force che consenta lo snellimento delle procedure. L'impegno del candidato sindaco per ...
Redazione IMN

Ancos di Confartigianato: 3 incontri per i segreti di vino, degustazione e abbinamenti al cibo

Redazione IMN

Maltempo, danni esigui al Liceo Scientifico

Alfonsi e Ulisse: "Nulla di grave, nessun danno ingente"
Redazione IMN