INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Calcio, Trasacco ha di nuovo la sua Fucense

I rossoblu si riprendono la storica denominazione

Calcio, Trasacco ha di nuovo la sua Fucense

Trasacco riabbraccia la sua “Fucense”. Il club presieduto da Maurizio Di Cintio cambia denominazione e ritorna all’antico. Un tuffo nel passato per ribadire le ambizioni importanti della formazione che si appresta a disputare il campionato di Prima Categoria. Dopo l’ottimo lavoro svolto nell’ultima stagione, Pietro Principe sarà confermato sulla panchina dei rossoblu, insieme a gran parte della rosa che ha chiuso il campionato a ridosso della zona playoff. Da non dimenticare anche i grandi risultati ottenuti dal settore giovanile, con la formazione della Juniores Regionale, guidata da Gianluca Salvati, che ha raggiunto la finale per il salto nella categoria Elite.

Secondo le ultime indiscrezioni da parte del presidente Di Cintio, il quale ringrazia la Plus Ultra per l’eredità concessa ribadendo le importanti ambizioni future, la Fucense punterà al salto di qualità nella stagione che sta per iniziare. Nelle prossime settimane la società sarà al lavoro per allestire un organico all’altezza a disposizione di mister Principe. Novità importanti riguarderanno anche il settore giovanile nonché la dirigenza stessa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tiro a segno: a L’Aquila tre giorni di gare in memoria di Dante Vecchioni

Redazione IMN

Lecce Nei Marsi presa di mira: furti negli ultimi mesi, beccati due dei responsabili

Redazione IMN

Tutte le strade portano alla Fiera di Roma ‘CasaIdea’: da Trasacco una famiglia di imprenditori rappresenterà la Marsica

Maurizio Di Cintio