INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Calcio, Trasacco ha di nuovo la sua Fucense

I rossoblu si riprendono la storica denominazione

Calcio, Trasacco ha di nuovo la sua Fucense

Trasacco riabbraccia la sua “Fucense”. Il club presieduto da Maurizio Di Cintio cambia denominazione e ritorna all’antico. Un tuffo nel passato per ribadire le ambizioni importanti della formazione che si appresta a disputare il campionato di Prima Categoria. Dopo l’ottimo lavoro svolto nell’ultima stagione, Pietro Principe sarà confermato sulla panchina dei rossoblu, insieme a gran parte della rosa che ha chiuso il campionato a ridosso della zona playoff. Da non dimenticare anche i grandi risultati ottenuti dal settore giovanile, con la formazione della Juniores Regionale, guidata da Gianluca Salvati, che ha raggiunto la finale per il salto nella categoria Elite.

Secondo le ultime indiscrezioni da parte del presidente Di Cintio, il quale ringrazia la Plus Ultra per l’eredità concessa ribadendo le importanti ambizioni future, la Fucense punterà al salto di qualità nella stagione che sta per iniziare. Nelle prossime settimane la società sarà al lavoro per allestire un organico all’altezza a disposizione di mister Principe. Novità importanti riguarderanno anche il settore giovanile nonché la dirigenza stessa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila, Festa della Rinascita: il presidente Mattarella alla riconsegna della Chiesa di Santa Maria del Suffragio

Redazione IMN

Torna l’appuntamento con “Sapori e saperi del Velino”

Evento enogastronomico a Rosciolo giunto alla nona edizione
Redazione IMN

Alla Plus Ultra di Trasacco la prima riconferma dopo un anno di stop: Mario Aquilio è pronto per il gol di Prima Categoria

Gioia Chiostri