INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Calcio, come sarà il futuro dell’Eccellenza

Una promozione e una retrocessione per la conclusione della stagione: si attende l'ok della Federcalcio

Eccellenza: Capistrello risorge, stop Angizia

Il Castelnuovo Vomano in Serie D, il Paterno in Promozione. È quanto scaturito dalla videoconferenza di ieri pomeriggio tra il presidente della FIGC Abruzzo, Daniele Ortolano, e le società di Eccellenza. Anche il massimo campionato abruzzese ha tracciato le linee guida per la conclusione dei campionati, dopo lo stop definitivo sancito dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Facendo riferimento alla classifica al momento della sospensione, il Castelnuovo sarebbe promosso in D mentre il Paterno saluterebbe la categoria per tornare a disputare il campionato di Promozione (verdetto che i nerazzurri avevano peraltro già maturato sul campo).

Criterio analogo dovrebbe essere stabilito anche per la Promozione. In quel caso, sarebbero L’Aquila e Casalbordino (in testa ai rispettivi raggruppamenti) a completare l’organico di Eccellenza. Qualora il Consiglio Federale della FIGC dovesse confermare le retrocessioni di Avezzano e Chieti dalla Serie D, il massimo torneo regionale dovrebbe allargarsi a 20 squadre.

Il tutto dovrà però essere ratificato dal Consiglio Federale del prossimo 3 giugno. Possibili, tuttavia, ulteriori scenari: da tenere in considerazione eventuali ripescaggi e alcune squadre che rischierebbero l’iscrizione alla prossima stagione. In ballo, inoltre, anche il destino di Avezzano e Chieti, che potrebbero essere confermate nel roaster di D.

Una promozione e una retrocessione anche per i campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria. In Prima Fucense Trasacco, Atessa Mario Tano, Tollese e Alba Montaure dovrebbero avere garantito il diritto a partecipare alla prossima Promozione. In Seconda, attesa per il salto di categoria per Deportivo Luco, Rosciano, Angelese, Usac Corropoli e Virtus Castel Frentano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona, denunciato dalla Polizia di Stato un minore per spaccio di stupefacenti

Redazione IMN

Federico Cerone è un nuovo giocatore dell’Avezzano Calcio

Alice Pagliaroli

Il Celano Calcio riparte dai giovani: «Progetto ambizioso per una società modello»

Redazione IMN