INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Cai Avezzano, tutto pronto per la “Fiaccolata della Memoria”

Un evento per celebrare le oltre 30mila vittime del terremoto della Marsica

Lunedì 13 gennaio 2020, il Club Alpino Italiano, Sezione di Avezzano, coordinerà e guiderà la seconda edizione della Fiaccolata della Memoria, per il 105° anniversario del terremoto della Marsica.

L’evento è patrocinato dal Comune di Avezzano che metterà a disposizione un servizio navetta dalle ore 16.30 nei pressi del ponte della ex superstrada, subito dopo la ferrovia di Via Napoli, per raggiungere il Santuario della Madonna di Pietraquaria.

Tuttavia, chi vorrà, potrà raggiungere il Santuario anche a piedi. A coloro che invece, vi arriveranno con auto proprie, il servizio navetta gli consentirà di andarle a recuperare al termine della fiaccolata.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto – alle ore 17 – sul piazzale antistante il Santuario della Madonna di Pietraquaria.
La fiaccolata partirà alle 17.30 e scenderà in buona parte lungo la Via Crucis per giungere al Memorial dove ancora una volta, la cerimonia dedicata alle vittime del terremoto, sarà affidata alla voce di Giuseppe Ippoliti che interpreterà alcuni brani scritti per l’occasione da Giovanbattista Pitoni.

Al termine, sul piazzale del Memorial, gli Alpini di Avezzano, Antrosano e San Pelino, offriranno dolci e prepareranno bevande calde (tè e vin brulè) per i partecipanti.

Gli accompagnatori del CAI presteranno assistenza e vigilanza sul percorso, adottando le precauzioni necessarie per rendere più sicura la marcia per tutti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tennis Team Avezzano, in città primo seminario per ‘Lo Sport come Strumento di Educazione e Prevenzione’

Redazione IMN

Berardinetti: sindaci uniti per la sanità marsicana

«Abbiamo deciso di agire insieme e studiare strategie comuni per il nostro territorio»
Redazione IMN

La Marsica accoglie Massimo Ranieri, due giorni da tutto esaurito per il Concerto di Natale in Cattedrale

Alice Pagliaroli