INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Cadavere alla Reiss Romoli a L’Aquila: era un uomo tra i 30 e i 50 anni di età

Il cadavere di un uomo dall’età apparente tra 30 e 50 anni è stato trovato nei giardini della Reiss Romoli a L’Aquila. A scoprirlo un addetto alla pulizia del prato, che ha dato subito l’allarme. Al momento sono ignote le generalità e la difficoltà nell’identificazione è determinata dallo stato di decomposizione del corpo, sottoposto a pioggia e caldo intenso. E’ stato recuperato e posto in custodia giudiziaria all’ospedale San Savatore dell’Aquila, ove sarà eseguita la ricognizione cadaverica.

Al momento l’ipotesi più accreditata per il decesso sarebbe quella naturale.

Ma solo l’esame medico legale potrà fare totale chiarezza sul decesso.

Fonte: Asipress

Foto di: IlCapoluogo.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Settore acque, 16 milioni di euro di risorse: interventi anche ad Avezzano

Imprudente: "Accelerazione al settore, da sempre critico. Ma in questo frangente di emergenza, ...
Redazione IMN

Conte al Senato: “C’era bisogno di aprire una crisi politica?”

Il premier Conte stamattina è intervenuto a Palazzo Madama. ha sottolineato la necessità di ...
Redazione IMN

VIDEO. Scalata di Santo Stefano 2016: 200 podisti di corsa al Santuario

Alice Pagliaroli