INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

«Buenos Aires ci ha cambiato la vita», Avezzano sotto l’incantesimo del Tango Argentino

Lei architetto e lui musicista: professioni, queste, forse, un po’ troppo ‘strette’, per chi ha la musica nel sangue, capace di comunicare in lingua spagnola. Una vera e propria storia da film, quella nata per gioco tra i due maestri di Tango Argentino, i quali, infatti, solevano provare semplice diletto nel ballare taassieme ai loro amici di avventure giovanili.

E’ stato inaspettatamente un evento drammatico a cambiare la loro vita: «A seguito del terremoto dell’Aquila del 2009, infatti, città dove abbiamo da sempre vissuto, abbiamo deciso che era ora di cambiare aria e di rinfrescare un po’ le nostre menti, – racconta la giovane insegnante Helga Corpora – così abbiamo fatto una pazzia e siamo partiti per Buenos Aires». 

Da una piccola e calda fiammella, quindi, si è acceso, in questo nuovo Paese, un grande fuoco che vive ed arde ancora oggi. I due, a quel punto, hanno, infatti, iniziato a seguire dei corsi di Tango con i più grandi maestri argentini, i quali, hanno trasmesso loro la voglia di portare al di fuori del loro piccolo cerchio geografico, questa importante tradizione alimentando anche, in questo modo, il fuoco della coppia che ha iniziato così a scaldare, già da un po’ di anni, la città di Avezzano.

Fitness Body Soul’ è diventata, quindi, una piccola ‘casa argentina’ dove, dai più piccini ai più grandi, si ha la possibilità di assaporare questa sensuale danza. L’ingresso in coppia non è necessario per gli adulti, i quali un giorno, magari, si potranno trovare dinanzi, come partner, anche l’uomo o la donna della propria vita, a cui offrire la propria mano, o ancor meglio, la propria rosa. tango

Il 27 settembre sarà il giorno canonico del debutto, ossia di una lezione gratuita di prova, capace di far scaldare i corpi dei ballerini, che inizieranno, invece, con le vere e proprie lezioni, il primo martedì di ottobre, quindi del mese successivo. Di certo, non possono mancare serate fuori corso, totalmente dedicate al tango, in luoghi che sono collocati al di fuori delle quattro mura della palestra.  Un’iniziativa altrettanto importante, è quella che viene organizzata all’Aquila una volta all’anno e che ospita una numerosa partecipazione, a livello internazionale, di ballerini professionisti. 

Piena di tutti questi originali e divertenti eventi, la città di Avezzano, troverà difficoltà a svegliarsi da questo incantesimo, il quale, ha catturato, dapprima, il cuore degli insegnanti e, dappoi, quello di tutti i loro seguaci. Se ha avuto un così grande successo questo magico stile, si deve, innanzitutto, a chi gli ha fatto da tramite, ovvero, a chi ha portato un po’ di profumo dell’Argentina qui in Italia, dove va, pian piano, spargendosi.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

SERIE D – Nessuna vittoria per le abruzzesi

Redazione IMN

Capodanno, concerti: vietato lo spray al peperoncino

Redazione IMN

Civitella Roveto si fa più pulita aspettando le Rue

Kristin Santucci