INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Botti di Capodanno: 558 interventi dei pompieri in tutta Italia

Nonostante i divieti, in molti hanno festeggiato l'arrivo del nuovo anno con i fuochi d'artificio. A Napoli, uomo colpito da proiettile vagante.Un 40enne a Taranto ha perso una mano, nell'Ascolano è rimasto gravemente ferito un giovane.

A Napoli, ad esempio, come riportato dall’Ansa, un uomo è stato colpito da un proiettile vagante.

Il bilancio della Notte di San Silvestro, comunque, ha fatto registrare feriti non gravi in tutta Italia a causa dell’utilizzo dei botti per festeggiare l’ingresso del nuovo anno, il 2022.

9 in tutto i feriti nel Napoletano, 14 in tutta la Campania. Nel capoluogo campano, due incendi sono scoppiati in appartamenti a causa dei botti. In totale sono stati 558 interventi gli interventi dei vigili del fuoco per incendi riconducibili ai festeggiamenti di Capodanno, in aumento rispetto allo scorso anno.

Il numero maggiore quest’anno in Lombardia, dove sono stati 72, seguono: Emilia Romagna 68, Lazio 66, Campania 60, Veneto 46, Toscana 44, Sicilia 43, Liguria 37, Puglia 35.

E’ stata una notte di fine d’anno con pochissimi feriti: lo confermano le centrali operative del 118 e dei Vigili del fuoco, che non hanno registrato, fino a stamani, casi gravi. Anche la Polizia locale non segnala incidenti stradali di rilievo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco, riapre l’Auditorium

La struttura riaperta al pubblica in vista degli eventi estivi
Redazione IMN

Capistrello: quinto memorial in onore di Alessandro Giancarli

Redazione IMN

Tablet per i piccoli pazienti del San Salvatore

Progetto realizzato dall’associazione Brucaliffo con il sostegno della Fondazione Carispaq
Redazione IMN