INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Botte nel cortile della propria abitazione: finisce in Ospedale 38enne di Trasacco

Stava rientrando a casa, ieri sera, intorno alle ore 21 e 30, quando, all’interno del cortile della propria abitazione, è stato improvvisamente aggredito da tre persone. Vittima della brutale aggressione un giovane trasaccano, di 38 anni. Il fatto è avvenuto su Via Pecorale, all’indirizzo dell’abitazione dell’uomo che ha subito l’aggressione.

 

 

Sul posto immediato è stato l’intervento dei Carabinieri della locale stazione, coordinati dal Luogotenente Croce. Ancora da definire nel dettaglio l’esatta ricostruzione dell’accaduto. Secondo le prime informazioni raccolte e le primissime indagini effettuate dai militari di Trasacco, si presume che i tre aggressori avessero, al momento dell’atto violento, il volto coperto. Non è chiaro il motivo dell’aggressione, ma dalle modalità con le quali hanno agito gli assalitori, al momento, si escluderebbe la rapina, come movente alla base della violenza.

 

 

Il 38enne, F.F. le iniziali, si è recato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Avezzano per le cure e gli accertamenti medici del caso, ed è stato tenuto in osservazione per l’intera notte. Questa mattina il fatto sarà denunciato. Intanto proseguono le indagini per risalire all’identità degli aggressori.

 

 

Foto di: cuneocronaca.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Provincia L’Aquila: avviati gli appalti per gli edifici scolastici IPSIASAR ed ex ITAS

Gioia Chiostri

VIDEO. Dalla Regione il Bando per l’Alta Formazione: ecco requisiti e linee di intervento

Kristin Santucci

Sorgenti Canistro, la Santa Croce diffida la Regione Abruzzo: «Revochi l’aggiudicazione provvisoria»

Redazione IMN