INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Blitz dei Nas di Pescara: segnalate dodici persone tra medici e infermieri

I Carabinieri del Nas di Pescara sono stati impegnati in una serie di ispezioni destinate ad un campo molto peculiare dell’attività farmaceutica: i preparati  magistrali a scopo dimagrante contenenti principi attivi vietati. I preparati magistrali, conosciuti anche come ‘galenici magistrali’, sono dei medicinali destinati a un determinato paziente e preparati in farmacia su prescrizione medica. Il principio attivo è l’ingrediente da cui dipende l’azione curativa del medicinale. Ogni farmaco, ovvero ogni principio attivo e ogni sua formulazione e dosaggio, prima di poter essere commercializzato deve ottenere una autorizzazione all’immissione in commercio (AIC), che viene rilasciata dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), sulla scorta di valutazioni scientifiche. Gli accertamenti condotti dal NAS abruzzese hanno portato alla segnalazione di ben 12 persone tra medici e infermieri, per violazioni di tipo amministrativo, tra le quali l’errata compilazione di ricette non ripetibili e l’omessa detenzione di farmaci obbligatori per legge.

Fonte: Ministero della Salute

Foto da archivio

Altre notizie che potrebbero interessarti

Agenzia del Servizio Beni Culturali Sulmona – Castel Di Sangro, domani la riapertura degli uffici

Redazione IMN

Marsica: Dell’Olio nuovo presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti

Redazione IMN

Droga, 14 arresti nella Marsica

Redazione IMN