INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Biologico, in Abruzzo 3 milioni di euro per le aziende che lo coltivano

Ammontano ad oltre 3 milioni di euro i contributi che la Regione Abruzzo sta erogando per la misura 214 azione 2 del Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020 ovvero per il premio relativo alle aziende agricole che hanno fatto istanza per consolidare o avviare la coltivazione di prodotti biologici nel 2016 relativamente al secondo anno di impegno.

242 aziende hanno visto erogarsi direttamente il saldo per un importo complessivo pari a 1.128.399,17 mentre 544 aziende riceveranno un’anticipazione complessiva pari a 2.034.987,31 euro. Lo ha reso noto l’Assessore alle politiche agricole Dino Pepe.

«Siamo molto soddisfatti – commenta l’Assessore – di aver potuto erogare i contributi in tempi più rapidi rispetto agli anni precedenti riuscendo a dare risposta alla quasi totalità delle aziende nell’anno stesso in cui hanno fatto istanza, così come raccomandato dalla commissione europea per questa tipologia di misura. In Abruzzo – continua l’assessore – le aziende che hanno coltivazioni biologiche sono circa 900 a cui si aggiungono le aziende di trasformazione per un totale di circa 1400, con complessivi 27.000 ettari dedicati, coltivati a foraggere, cereali, vite, olivo, ortaggi e frutta e ben 400 mila ettolitri di vino biologico prodotto».

I beneficiari della misura assumono l’impegno di coltivare rispettando il metodo biologico per cinque anni.

Foto di: Studio Nutrilab

Altre notizie che potrebbero interessarti

Risolto il giallo dei putti che piangono sangue

La Squadra Mobile di Chieti ha identificato due ventenni
Redazione IMN

Avezzano, minaccia la ex con una mazza da baseball: arrestato 38enne

Redazione IMN

Avezzano: pulizia area pineta, monta la protesta

Redazione IMN