INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Bimbi senza pediatra: “Piccoli pazienti riassegnati”

Il sindaco dell'Aquila: "Siamo stati rassicurati sulla tempestività delle procedure"

“I piccoli pazienti sono stati tutti riassegnati ai pediatri e la Asl si sta occupando del completamento delle comunicazioni alle famiglie”.

Ad annunciarlo è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, dopo aver sollecitato e ricevuto riscontro dal responsabile della direzione amministrativa del dipartimento di assistenza territoriale, Pierpaolo Falchi, e dal direttore generale della Asl, Roberto Testa.

È stato l’allarme lanciato nei giorni scorsi da una mamma disorientata, a maggior ragione in questo periodo così delicato per la cura delle persone, rimasta senza pediatra per via del suo pensionamento, a spingere il sindaco a chiedere chiarimenti.

“Siamo stati rassicurati sulla tempestività delle procedure. Per questo ringrazio il direttore Falchi che ha sensibilmente e con prontezza accolto la nostra richiesta di chiarimento”, conclude il sindaco.

Si conclude positivamente, dunque, la vicenda dei piccoli pazienti della dottoressa Caterina Albano, che nei giorni scorsi in una nota aveva spiegato “Sono immunodoepressa ed ho una patologia polmonare che mi ha portato ad una invalidità ed inabilità assoluta e permanente al lavoro”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila: lite in strada, denunciato portoghese 71enne

Redazione IMN

ASL2, fuori bando di concorso per 30 infermieri

La preselezione per i posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere della Asl di ...
Redazione IMN

Incendio tra Bussi e Collepietro

In fiamme cento ettari di bosco in Abruzzo. Incendio divampato tra la provincia di Pescara e quella ...
Redazione IMN