INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Bilancio Regione, Morgante: “Finanziamenti a spargisale”

"Finanziata la Confraternita del Santissimo Sacramento di Scurcola Marsicana, senza alcuna motivazione"

Maria Olimpia Morgante replica alal Lega: "Risposta banale"

“Apprendo dalla stampa che nel maxiemendamento al bilancio della regione Abruzzo è stata finanziata la Confraternita del Santissimo Sacramento di Scurcola Marsicana, senza alcuna motivazione o criterio specifico che possano giustificare la scelta nei confronti di altre realtà associative, alcune delle quali addirittura con le stesse finalità statutarie: senza nulla togliere alla confraternita SS Sacramento di Scurcola, vorrei ricordare a chi ha elargito la somma che nel Comune di Scurcola Marsicana esistono ben cinque Confraternite, di cui quattro a Scurcola e una a Cappelle”. Così in un post su Facebook il sindaco di Scurcola Marsicana, Maria Olimpia Morgante.

“Questi finanziamenti – prosegue – sono stati erogati così, diciamo a spargisale (in tema col periodo), senza tenere conto delle necessità che in questo periodo possono essere di tutti. I cittadini contribuenti abruzzesi avrebbero il diritto di essere trattati tutti alla stessa maniera. Meriterebbero maggior rispetto e maggior trasparenza.
Non dovrebbero esserci figli e figliastri, non soltanto tra i cittadini ma anche nell’ambito Associazionistico. L’oculatezza nella gestione dei fondi pubblici dovrebbe essere al primo posto e non dovrebbe esserci spazio all’approssimazione: d’altronde si vivrebbe senza alcun dubbio meglio se il condizionale non fosse d’obbligo”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Paterno, Di Gregorio su Scatena: «Mai vista tanta competenza, questo è il calcio»

l patron nerazzurro spende parole al miele per l'ex tecnico Scatena: «Quando i risultati non ...
Redazione IMN

Regione Abruzzo: nel 2017 bandi Ue per Lavoro e aiuti a Pmi

Redazione IMN

Nuovo coordinamento Forza Italia Giulianova

Senatore azzurro Pagano: "Forza Italia si conferma punto di riferimento per i moderati del ...
Redazione IMN