INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Bilancio del progetto ‘Life Safe Crossing’ del Parco Nazionale: prevenzione di incidenti stradali con fauna protetta

Sabato 26 gennaio alle ore 9 e 30 a Pescasseroli presso il Centro Visite del Parco i partner italiani del progetto ‘LIFE SAFE CROSSING’ presenteranno gli obiettivi e le strategie di questo importante progetto ai gestori delle aree protette italiane, agli enti gestori della viabilità pubblica, alle amministrazioni locali, alle associazioni ambientaliste, al mondo della ricerca ed a tutti i soggetti interessati a questo importante obiettivo.

La prevenzione degli incidenti stradali con la fauna selvatica, specialmente quella protetta, è infatti un obiettivo di grande rilevanza per la conservazione della biodiversità, per la pubblica incolumità e per una corretta convivenza tra uomo e grandi mammiferi.

L’evento di presentazione del 26 gennaio costituisce il primo passo delle azioni di condivisione e creazione di network che caratterizzano ogni progetto europeo. La presenza dei partner italiani del progetto (Agristudio S.r.l; Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise; Parco nazionale della Majella; Provincia di Rieti) permetterà di avviare coordinatamente il progetto che terminerà nel 2023.

La partecipazione è gratuita con obbligo di iscrizione da effettuarsi via mail entro il giorno 24 gennaio all’indirizzo: servizio.tecnico@parcoabruzzo.it

Fonte: Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio, Molise 

Foto di: San Salvo .net

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sisma L’Aquila: arrivano altri fondi, il Cipe delibera 237 milioni di euro per la ricostruzione

Claudia Ursitti

Meteo, sole fino a Capodanno, poi gelo e neve in Abruzzo

Redazione IMN

VIDEO. Bilancio annuale per l’amministrazione Lorenzin: al centro sicurezza stradale e nuovi spazi sociali

Kristin Santucci