INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Beccati due fratelli a Tagliacozzo per spaccio di cocaina: uno finisce ai domiciliari e uno denunciato

La notte scorsa, del primo febbraio, durante un servizio perlustrativo mirato a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari dell’Aliquota Radiomobile unitamente a quelli della Stazione di Tagliacozzo hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Arjan MACAJ, classe 1986, residente a Tagliacozzo e denunciato in stato di libertà, per lo stesso reato, il fratello, classe 1989.

I due cittadini stranieri sono stati controllati fuori dal centro abitato a bordo della loro autovettura e trovati in possesso di tre involucri in nylon contenenti 10 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, suddivisa in dosi, che, alla vista dei militari hanno gettato dal finestrino cercando di eludere il controllo.

Nonostante ciò, i militari li hanno prontamente fermati e sottoposti a perquisizione personale e veicolare.

Arjan MACAJ è stato successivamente condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Avezzano.

Fonte: Compagnia Carabinieri Tagliacozzo

Foto di: Terre Marsicane

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano, incidente alla scuola media: bambina vola da una finestra

Redazione IMN

Campotosto, sospese le ricerche dell’uomo disperso

Redazione IMN

Stop isolamento post maltempo, Bracco: «Un telefono satellitare per ogni Comune abruzzese»

Redazione IMN