INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Balsorano: santificazione della scuola e screening “doppio”: 4 casi

A Balsorano e San Vincenzo Valle Roveto giornate dedicate alla prevenzione contro il Covid. Sono stati sanificati anche i locali della Scuola Secondaria (durante le feste natalizie ha ospitato la mostra di presepi).

Scuole e sicurezza contro il Covid-19, il mostro del nuovo secolo. In tutta la Regione Abruzzo stanno andando avanti in questi giorni di fine settimana, le attività dedicate e destinate allo screening per la popolazione studentesca e la comunità scolastica.

Anche nei Comuni di Balsorano e San Vincenzo Valle Roveto (vicini di casa e in condivisione di Istituto Comprensivo scolastico) si stanno svolgendo le attività di prevenzione contro il Coronavirus, nella sede hub vaccinale di Balsorano. Ieri sono stati eseguiti 134 tamponi, di cui 4 positivi.

Anche per questa domenica mattina, inoltre, è stato previsto lo screening “scolastico” rivolto ai più piccoli alunni del territorio comunale, vale a dire dai 3 ai 5 anni di età. Un servizio in più, offerto dalla farmacia comunale in collaborazione stretta con il pediatra.

“Grazie al lavoro della farmacia di Balsorano e quindi al dottor Recchia, nonché al pediatra Lucantonio, il Comune di Balsorano ha deciso di mettere in sicurezza anche la fascia di età della scuola dell’infanzia”, così il sindaco Antonella Buffone.

“Abbiamo anche provveduto inoltre – le fa eco il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, Rossi – mediante ditta specializzata, a sanificare i locali della Scuola Secondaria di San Vincenzo Valle Roveto (che durante le vacanze hanno ospitato la mostra dei presepi) ed il plesso dell’infanzia di Roccavivi”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

‘Pacchetto Lavoro’, incontro pubblico ad Avezzano: la Regione presenta le misure per far ripartire l’economia

Redazione IMN

Coppa Italia Promozione: subito due derby

Nel primo turno Paterno-Fucense e Tagliacozzo-Pucetta
Redazione IMN

Covid-19, Scoccia: “Solo 20 tamponi nella Valle Peligna, sono pochi”

Alza il velo dell'allarme sanitario la consigliera UdC in Regione Abruzzo, Marianna Scoccia. "Deve ...
Redazione IMN