INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Balsorano, quattro banditi prendono di mira un rappresentante di gioielli

Brutta avventura occorsa, la scorsa notte, ad un rappresentante di preziosi rimasto vittima di un agguato, compiuto da quattro banditi, che lo hanno rapinato a pochi chilometri da Balsorano, dove risiede attualmente.

L’uomo, dopo aver fatto il giro di diverse gioiellerie della Marsica, stava rincasando quando un’auto l’ha avvicinato e costretto a fermarsi. I malviventi, volto travisato ed armati, gli hanno imposto di aprire il bagagliaio della macchina dove il commerciante di oro e monili teneva una borsa con anelli, catenine e bracciali per un valore di circa 200 mila euro.

Presa la refurtiva, il rappresentante di preziosi è stato legato alla sua auto e abbandonato lungo la strada. I rapinatori sono poi fuggiti senza lasciare traccia.

Ad indagare sono i carabinieri di Tagliacozzo (L’Aquila).

Altre notizie che potrebbero interessarti

22enne colto in possesso di droga e di un coltello, denunciato

Redazione IMN

Crisi politica ad Avezzano, parla anche Luccitti: «Ho avuto vari contatti con De Angelis, come tutti, ma serve rispetto»

Redazione IMN

Il cordoglio dell’Abruzzo per Nadia Toffa

La giornalista sempre dalla parte dei cittadini abruzzesi
Redazione IMN