INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Babbo: “Nel programma, Avezzano città amica degli animali”

Il candidato sindaco: "L'abbandono degli animali? Un'aberrazione diffusa".

“Durante il periodo estivo aumentano drammaticamente gli abbandoni degli animali domestici; una aberrazione diffusa su tutto il territorio nazionale che nella peggiore delle ipotesi provoca incidenti stradali e che, sommandosi alla pessima abitudine di non sterilizzare i propri animali, contribuisce al randagismo”, così il candidato sindaco Mario Babbo, questa mattina, sulla sua pagina Facebook.

Nel programma di mandato di Babbo, anche un progetto affinché Avezzano diventi “Amica degli Animali”.

“L’obiettivo – scrive – sarà quello di valorizzare la funzione sociale degli animali d’affezione e al contempo di contrastare il randagismo cittadino attraverso l’agevolazione di campagne d’adozione, di microchippatura, di vaccinazione, di sterilizzazione. Saranno agevolate anche le costituzioni delle colonie feline e istituita l’anagrafe canina e felina. Saranno previste apposite aree dedicate agli amici a quattro zampe normate da precise regole e insieme alle associazioni animaliste sarà redatto un regolamento per gli animali di affezione”, aggiunge.

Il nuovo regolamento di Polizia Municipale dovrà contenere, per il candidati sindaco, un apposito capitolo sulle sanzioni per chi non rispetta le regole del vivere civile e del decoro urbano, come la pratica tanto diffusa quanto riprovevole della mancata raccolta delle deiezioni degli animali per le strade.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, i civici intervengono sul mercato

«Soddisfazione per le volontà di Passerotti»
Redazione IMN

Sesto congresso regionale Abruzzo-Molise ad Avezzano, focus sulle patologie vascolari: interverrà Marco Bobbio

Redazione IMN

La Plus Ultra si fa donna alla gara Tuscany Crossing Valdorcia con Maria Loreta Bellobuono

Redazione IMN