INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Azzolina: “Ragazzi felici a scuola, ci devono rimanere”

Il ministro dell'Istruzione: "Attenzione sia alle attività extrascolastiche"

Il ministro Azzolina torna a parlare della situazione nelle scuole italiane.

I ragazzi sono felici di essere tornati a scuola. E ci devono rimanere. Anche per quelli più grandi la didattica in presenza è fondamentale perché garantisce formazione ma anche socialità, che altrimenti i giovani andrebbero a cercare altrove”.

Lo dice all’Ansa la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

“I numeri e le analisi dell’Istituto Superiore di Sanità ci confermano che i contagi non avvengono dentro le scuole. L’attenzione deve essere invece orientata fuori, alle attività extrascolastiche, come ribadiamo da tempo”, dice all’Ansa il ministro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coltiva in casa sostanze stupefacenti, finisce agli arresti domiciliari

Redazione IMN

L’Inter vince e scatta l’assembramento in piazza

Per il prefetto, però: "Sarebbe stato peggio chiudere Piazza Duomo, a Milano". Per il presidente ...
Redazione IMN

Domani a Pescara firme referendum “Giustizia Giusta”

Appuntamento domani pomeriggio dalle 18.00 alle 20.00
Redazione IMN