INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Avezzano, Via del Pioppo: sbloccati gli impedimenti tecnici

Dopo circa 30 anni arriva l’intervento comunale finalizzato all’eliminazione degli impedimenti tecnici in via del Pioppo di Avezzano.

La delibera del sindaco Giovanni Di Pangrazio, firmata dall’assessore all’urbanistica Antonio Di Fabio, sarà pubblicata e a disposizione dei cittadini che potranno interagire con l’amministrazione.

Approvata dall’esecutivo comunale, guidato dal sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, la delibera a firma dell’assessore all’urbanistica, Antonio Di Fabio, che consente la revisione con variante al piano di recupero in località via del Pioppo, una delle arterie di via Napoli, nella zona sud della città. “Un provvedimento che abbiamo rivisto, regolarizzando le problematiche di un intero quartiere che, da circa 30 anni, non aveva un piano di recupero all’altezza della zona – ha spiegato il sindaco – con l’assessore abbiamo dato mandato ai tecnici che hanno revisionato l’intero inquadramento territoriale, adeguandolo alle nuove normative e dando, così, le possibilità a chi possiede dei terreni inutilizzati, di costruire o intraprendere qualsivoglia azione. Il prossimo step sarà quello di pubblicare tutto il lavoro fatto e ascoltare le osservazioni da parte dei cittadini interessati che potranno interagire con l’amministrazione. Aver sbloccato gli impedimenti tecnici che ostacolavano il recupero dell’area di via del Pioppo rappresenta un motivo di orgoglio e nei prossimi giorni l’ufficio urbanistica, sarà a disposizione di chi sia intenzionato a vedere il piano che verrà pubblicato”.

Ora i proprietari dei terreni potranno costruire.

Fonte: Ufficio stampa del comune di Avezzano

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ricostruzione, sul 34esimo elenco dei progetti «Numeri record per L’Aquila»

Redazione IMN

VIDEO. Celano chiude il 2016 con un bilancio «strutturato», per il 2017 partirà la Rigenerazione urbana

Gioia Chiostri

Torna la Sagra della Castagna Roscetta a Grancia: un weekend da ‘assaggiare’ e scoprire a 360 gradi

Kristin Santucci