INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Avezzano, spinge un agente di Polizia e si dà alla fuga: arrestato marocchino

La Polizia di Avezzano, nella giornata di ieri, durante un controllo in via Monsignor Domenico Valeri nella città marsicana, ha arrestato un marocchino di 34 anni senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, con precedenti penali.

Per sottrarsi al controllo ha spinto uno degli agenti per poi tentare la fuga.

E’ stato raggiunto all’altezza di via Mazzini ma per evitare la cattura ha ingaggiata una colluttazione. Nella concitazione del momento uno dei poliziotti ha riportato un trauma alla spalla, giudicato guaribile con alcuni giorni di prognosi, mentre l’extracomunitario è stato accompagnato in Commissariato per gli accertamenti di rito e quindi tratto in arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Assolte le formalità di rito è stato associato al carcere di Avezzano.

Fonte: ASIpress

Foto di Aquila TV

Altre notizie che potrebbero interessarti

+Donna ad Avezzano: tempi di conciliazione per le disoccupate e le occupate, al via le domande

Redazione IMN

In fiamme una libreria di Avezzano: risveglio brusco per il centro città

Kristin Santucci

LFoundry, il 28 gennaio tutti al Mise

"Quello che ci racconteranno dovrà essere solo il primo capitolo"
Redazione IMN