INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Avezzano, spinge un agente di Polizia e si dà alla fuga: arrestato marocchino

La Polizia di Avezzano, nella giornata di ieri, durante un controllo in via Monsignor Domenico Valeri nella città marsicana, ha arrestato un marocchino di 34 anni senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, con precedenti penali.

Per sottrarsi al controllo ha spinto uno degli agenti per poi tentare la fuga.

E’ stato raggiunto all’altezza di via Mazzini ma per evitare la cattura ha ingaggiata una colluttazione. Nella concitazione del momento uno dei poliziotti ha riportato un trauma alla spalla, giudicato guaribile con alcuni giorni di prognosi, mentre l’extracomunitario è stato accompagnato in Commissariato per gli accertamenti di rito e quindi tratto in arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Assolte le formalità di rito è stato associato al carcere di Avezzano.

Fonte: ASIpress

Foto di Aquila TV

Altre notizie che potrebbero interessarti

Acqua torbida in alcuni Comuni della Marsica a seguito degli ultimi eventi meteo: il Cam dichiara il non utilizzo per scopi umani

Gioia Chiostri

E’ morto il ciclista rimasto coinvolto in un incidente con una mucca a Castellafiume

Maurizio Di Cintio

La domenica dei Flauti Itineranti nella Valle di Amplero

Tina Sucapane: un viaggio di musica e natura nelle cose antiche fatte di vita e di storia
Redazione IMN