INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Avezzano, Rosa Pestilli (Fd’I) sulle scuole

La candidata: "Avezzano città al centro del nostro impegno politico"

È importante proseguire con la messa in sicurezza e con la nascita di nuovi plessi scolastici, è necessario lavorare contemporaneamente sulle strutture scolastiche presenti nelle frazioni per renderle funzionali ed agibili.

Occorre un programma elettorale frutto di una riflessione profonda con il coinvolgimento attivo del cittadino alla vita politica e amministrativa della città. Innovare non vuol dire solo lavorare sulle infrastrutture e sulle piazze, ma vuol dire anche creare un’amministrazione digitale per l’accesso documentale e la gestione dei procedimenti amministrativi che ne assicurino la piena trasparenza dell’operato del comune, una sorta di PA digitale. Sono orgogliosa del lavoro che sta portando avanti il nostro consigliere provinciale Gianluca Alfonsi di Fratelli d’Italia nonché delegato all’edilizia scolastica, in questa direzione con determinazione e competenza, è quanto afferma Rosa Pestilli, responsabile del Dipartimento regionale Politiche Sociali di Fratelli d’Italia Abruzzo, “Colgo l’occasione per complimentarmi con lui in quanto proprio ieri è stato presentato in conferenza stampa il progetto esecutivo che va a completare la nuova aula magna presso il liceo scientifico “Marco Vitruvio Pollione” di Avezzano, per un importo complessivo di un milione e cento mila euro”.

Un importante risultato che consegnerà alla nostra città, al mondo scolastico e ai nostri giovani una struttura innovativa, totalmente green di ultima generazione con un grado di vulnerabilità sismica maggiore del 90%. Un’ aula magna di circa 300 posti che sarà parte attiva di quello che vuole essere anche il mio programma elettorale in quanto, ribadisco, che all’interno del comune dovrà nascere uno sportello punto di riferimento e di risposte celeri ai giovani, ai genitori, strettamente collegato con le scuole di ogni e grado, che abbia un ruolo anche di indirizzo e di orientamento scolastico. L’aula magna diventerà un grande centro di aggregazione sociale che potrà essere utilizzata anche per eventi esterni.
Ricordo che i giovani rappresentano una risorsa chiave per il futuro del nostro paese, e il nostro compito, mio e di Fratelli d’Italia dovrà essere quello di creare le condizioni e le proposte per avvicinarli alla fruizione culturale.

Quando la politica non è slogan elettorale, ma il risultato concreto di un impegno che mette insieme condizioni economiche, poteri decisionali, rete tra istituzioni si arriva a concretizzare la volontà del cittadino e del welfare sociale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. La scuola D’Annunzio di Celano elettra tra le migliori d’Italia: sicurezza e bellezza sostenibile

Kristin Santucci

Avezzano, domani il question time: luci accese sul caso Gielle

Redazione IMN

‘Caro-pedaggi’ e sicurezza autostrade: i sindaci tornano all’attacco, riunione a Carsoli anche con i candidati

Redazione IMN