INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Avezzano: rinviata la fase liquidatoria del Crab

Partiti i lavori per l’uscita del Crab dalla fase liquidatoria. Il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, l’assessore regionale all’agricoltura, Dino Pepe, il consigliere regionale, Lorenzo Berardinetti, il vice presidente della Provincia dell’Aquila, Nicola Pisegna Orlando, con il collegio dei liquidatori, si sono dati appuntamento al Palazzo di Città, insieme al notaio per esaminare nel dettaglio gli atti che riguardano il ‘Consorzio di ricerche applicate alla biotecnologia’ di Avezzano.

«Abbiamo analizzato lo statuto e aperto i lavori di questo importante processo di riordino – ha spiegato l’assessore Pepe – condividiamo l’impostazione e il lavoro fatto dai liquidatori; sono necessari degli ulteriori approfondimenti tecnici che andranno a perfezionare l’atto. Subito dopo, convocheremo l’assemblea».

«La strada per il rilancio del Crab è tracciata e non può più aspettare – ha aggiunto il sindaco Giovanni Di Pangrazio – abbiamo aperto il tavolo interistituzionale che nelle prossime settimane porterà alla definitiva revoca della liquidazione. Sollecitiamo la Regione Abruzzo, attraverso l’assessore Dino Pepe, ad esperire con estrema urgenza le altre verifiche tecniche necessarie e a procedere alla convocazione, a stretto giro, dell’assemblea straordinaria, considerando l’impellente esigenza di ripresa di una realtà dove la ricerca, tra energia, agricoltura ed economia, merita senza dubbio un futuro migliore».

Fonte: Comune di Avezzano

Fonte foto: Il Capoluogo

Altre notizie che potrebbero interessarti

Abbandono animali: una storia a lieto fine

L’abbandono di animali domestici, oltre ad essere un reato, diviene particolarmente odioso quando ...
Redazione IMN

Mafia e droga, blitz della Polizia: 103 misure in tutta Italia

Operazioni della Polizia in varie città italiane: blitz anche a L'Aquila
Redazione IMN

Maltempo Abruzzo: 2,7 milioni di euro per i danni del 2013

Redazione IMN