INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Avezzano, edilizia scolastica: potrebbero arrivare 230mila euro

Il contributo servirà per gli interventi di adeguamento delle scuole, a seguito dell'emergenza sanitaria da Covid-19, per permettere la riapertura in sicurezza a settembre

230 mila euro potrebbero arrivare nelle casse del Comune di Avezzano per gli interventi di adeguamento delle scuole, a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, per permettere la riapertura in sicurezza a settembre.

L’avviso è stato pubblicato il 25 giugno dal Ministero dell’Istruzione – Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione.

“Sulla base degli indirizzi stabiliti nel bando, al Comune di Avezzano potrebbe essere assegnato un contributo sino ad € 230.000,00 a valere sui fondi P.O.N. (Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Obiettivo Specifico 10.7) Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)”. Così si legge sul sito del Comune di Avezzano.
“Al fine di accedere all’assegnazione di tali risorse gli uffici del Settore comunale competente (LL.PP:/Infrastrutture) si sono immediatamente attivati, provvedendo ad inserire tempestivamente sulla piattaforma del citato Dicastero, la propria candidatura. Nel contempo sono stati avviato una serie di incontri, di cui il primo si è tenuto il giorno 01/07/2020, con i Dirigenti degli Istituti Comprensivi presenti nel territorio comunale per predisporre congiuntamente apposite schede progetto comprendenti lavori e forniture per ogni edificio scolastico nel rispetto delle indicazioni del Comitato tecnico-scientifico costituito con Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n 663 del 18/04/2020”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Orso Bruno Marsicano protagonista di un concorso targato WWF

50 i disegni scelti, uno per ogni orso, che saranno pubblicati sul sito dell’Associazione
Redazione IMN

Regione: l’assessore Gerosolimo incontra i referenti degli organismi formativi

Redazione IMN

“La nuova regolazione ARERA nel settore dei Rifiuti urbani”

L’incontro avrà luogo il 22 gennaio a Civitella Roveto
Redazione IMN