INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Avezzano, pista di ghiaccio e mercatini: ecco come sarà il Natale 2016/17

Il Natale, già oramai dai primi giorni di dicembre, sta picchiettando sulle porte degli abitanti della città di Avezzano, la quale, ogni giorno di più, si veste dei sontuosi e simbolici ornamenti natalizi. I cittadini, però, sono ben consapevoli che parlare della Festa del Natale, nella città avezzanese, vuol dire soprattutto parlare dei guarniti mercatini natalizi, posizionati tra le varie vie del centro e della ben nota pista di ghiaccio, da anni, collocata nel cuore della piazza principale. 

Le danze relative al prossimo periodo natalizio in quel di Avezzano, dunque, verranno aperte da queste due tradizionali attrazioni, rese ancor più accese e caratteristiche dal lavoro svolto da parte dei commercianti, sempre impegnati negli addobbi necessari a riscaldare l’atmosfera del centro della città, al di là della nuda vendita, ovviamente, dei loro capolavori personali. 

La pista di ghiaccio, dedita al pattinaggio per grandi e piccoli, ha già fatto capolino per questo Natale 2016/2017. Il suo assemblamento, infatti, sta occupando Piazza Risorgimento, dove, da qualche giorno a questa parte, si è all’opera per creare il giusto habitat naturale per le feste in arrivo. Dei mercatini, invece, ancora nessuna traccia. 

Fabiana Marianella, assessore alle politiche giovanili, alla creatività e all’innovazione, alle Pari pistaOpportunità e, fra gli altri aspetti, anche alle fiere ed ai mercati, durante un’intervista alla Redazione di InfoMediaNews.it, ha fatto il punto sulla situazione attuale relativa allo sviluppo dei lavori: «Quest’anno – ha detto – i mercatini di Natale non saranno aperti fino al 6 gennaio, bensì, solo fino al giorno 29 o 30 dicembre. La loro apertura, invece, è prevista per il giorno 15 dicembre. Il luogo che ospiterà i mercatini natalizi per quest’anno è ulteriormente cambiato.  – prosegue la Marianella, chiarendo, fin da subito, tutti gli aspetti e le novità relativi a questa nuova ondata di feste – I mercatini tipici saranno, infatti, presenti nel tratto di strada racchiuso tra Via Sergio Cataldi e Via Trieste».

La motivazione sul perché sia stato effettuato questo cambio di passo – un interrogativo, probabilmente, comune alla maggior parte della popolazione avezzanese – viene così spiegata: «Sono state numerose le esigenze segnalate all’Amministrazione comunale, la quale, ha ascoltato le richieste di cambiamento ricevute e vi è andata incontro, al fine di trovare un perfetto equilibrio tra tutti».

La pista di pattinaggio è sicuramente l’attrazione più attesa da parte dei più piccoli, i quali la vedranno sorgere, in tutto il suo ghiacciato splendore, nella piazza avezzanese per un lungo periodo. Fabiana Marianella, infatti, conclude dicendo: «Per quanto riguarda la pista di pattinaggio, la sua apertura è prevista attorno al giorno 11 dicembre. La sua chiusura, invece, al contrario dei mercatini, cadrà verso il mese di febbraio».

La città di Avezzano, dunque, nonostante i vari cambiamenti organizzativi, riserverà, comunque, a tutti i suoi cittadini un vero e proprio Natale con i fiocchi. 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano Calcio, Lucarelli: «Io non gradito a una piccola parte di tifosi»

Redazione IMN

La Corte Costituzionale boccia la Regione Abruzzo: «Cacciatori fuori dal controllo della fauna»

Redazione IMN

VIDEO. Cuore Atletico oltre i numeri e la classifica: «Noi favoriti? È ancora troppo presto»

Alice Pagliaroli