INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Avezzano patriottica dopo 169 anni: si commemora l’Inno degli Italiani

L’inno italiano è un po’ come una lira solida sempre tenuta in tasca, che non si è mai commutata con l’euro, ma che ha viaggiato sempre insieme ad esso. Non dimenticandosi mai. L’amministrazione comunale di Avezzano organizza per il giorno 10 dicembre, alle ore 10,30, nella sala consiliare, una conferenza stampa, per la presentazione del libro di Gianluca Tarquinio su ‘Il Canto degli italiani’, un canto risorgimentale intonato a circa 30 mila persone il 10 dicembre 1847, e che successivamente sarebbe diventato l’Inno Nazionale Italiano.
inno_mameliQuindi dopo 169 anni esatti da quello storico giorno, ad Avezzano, nella sala consiliare ci sarà una commemorazione di quell’evento e una conferenza che vedrà come relatore il professor Gianluca Tarquinio, anche autore del libro, che racconterà la storia e la discografia dell’Inno Nazionale Italiano dal 1901 al 2011.
Il sindaco Giovanni Di Pangrazio ha mostrato interesse all’avvenimento, accogliendo con favore la proposta del professor Tarquinio di presentare il libro proprio lo stesso giorno in cui l’Inno degli Italiani fu presentato in piena era risorgimentale. «L’amministrazione comunale di Avezzano – ha dichiarato il sindaco Di Pangrazio – ha inteso aderire alla rievocazione della data che ha segnato la storia del Risorgimento italiano e l’avvento del nostro inno nazionale, Oltre al libro di Tarquinio, sarà proiettato il video che ripercorre la storia degli ultimi 169 anni della nostra Nazione».
Foto di: Marsicanews

Altre notizie che potrebbero interessarti

Viabilità provinciale a Collelongo, Alfonsi replica al primo cittadino: «Collaborazione attiva e proficua con tutti i sindaci»

Maurizio Di Cintio

Celano, successo per le Giornate del FAI

Redazione IMN

Plus Ultra e quella ruota che non vuole saperne di girare: a Raiano passa il Roio

Alice Pagliaroli