INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Avezzano, parte la volata: punti obbligatori con le piccole

I biancoverdi hanno già affrontato sette delle prime otto in classifica

Avezzano, parte la volata: punti obbligatori con le piccole

È tempo di lanciare la volata e sprintare verso il traguardo della salvezza. Con la boccata d’ossigeno di domenica scorsa, l’Avezzano Calcio ha ritrovato fiducia e serenità dopo le polemiche scaturite dalla sconfitta col Matelica e, soprattutto, dalle dichiarazioni di Gianni Paris che aveva annunciato una vera e propria rivoluzione nella prossima sessione di mercato. Parole dal sapore di bocciatura per un organico che, soltanto a sprazzi, ha messo in luce tutte le proprie qualità. Contro il Porto Sant’Elpidio, i biancoverdi hanno conquistato i primi punti esterni del campionato, giunti al termine di una prova dominante su un campo ostico in cui era riuscito a vincere soltanto il Chieti.

Primi tre punti esterni che rappresentano il viatico migliore per preparare al meglio la sfida di domenica prossima al Dei Marsi contro la sorpresa Montegiorgio. I marchigiani di Gabriele Baldassarri, al terzo posto dietro le fuggitive SN Notaresco e Recanatese, vengono da due vittorie consecutive contro Jesina e Vastogirardi, e fuori casa hanno collezionato la bellezza di 10 punti (solo le capoliste hanno fatto meglio). Impressiona anche la tenuta difensiva dei rossoblù, capaci di subire soltanto 10 gol in 11 partite (seconda difesa alle spalle di Matelica e Pineto), di cui 7 lontano dalle mura amiche. Nel reparto difensivo del Montegiorgio, spiccano i due ex Avezzano Ferrante e Di Nicola.

Con la sfida ai marchigiani, l’Avezzano avrà incontrato tutte le prime otto in classifica e si appresterà ad inaugurare una nuova fase della stagione, in cui i biancoverdi saranno chiamati obbligatoriamente a fare punti contro formazioni meno attrezzate ed ampiamente alla portata dell’undici di Liguori. Dopo il match con il Montegiorgio, i marsicani saranno impegnati ad Agnone, Cattolica e Chieti, mentre al Dei Marsi arriveranno il Real Giulianova e l’Atletico Terme Fiuggi. Ostacoli non insormontabili per la risalita verso la salvezza. In attesa dell’annunciato ribaltone dal mercato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Luco dei Marsi, aperte le iscrizioni per la Fiera di Sant’Andrea

L’edizione del 30 novembre inserita nell’evento “Verso il G7 - Laboratorio Futuro"
Redazione IMN

Era teramano il pioniere dei supermarket americani

Redazione IMN

Avezzano: il sindaco Gabriele De Angelis si è dimesso

Redazione IMN