INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Avezzano, carcerazione per pericoloso cittadino straniero

La Polizia di Stato stamattina ha arrestato un 27enne marocchino, pluripregiudicato. Dovrà scontare pene per per detenzione abusiva di armi, violenza, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Questa mattina, personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Avezzano ha tratto in arresto C.A., 27enne, cittadino marocchino pluripregiudicato ed irregolare sul territorio Nazionale, destinatario di un ordine di carcerazione per esecuzione di una pena detentiva di 5 anni e 19 giorni di reclusione.

Le indagini, avviate a seguito di numerose denunce sporte da vittime di reati quali furto in abitazione, tentata rapina ed altri delitti di natura predatoria, che avevano destato notevole allarme sociale presso la Comunità locale, hanno permesso agli Investigatori di delineare, nei confronti dell’uomo, un quadro probatorio composto da gravi, precisi e concordanti indizi, utili a identificarlo, senza ombra di dubbio, quale autore dei suddetti reati.

L’attività svolta dagli Operatori di Polizia ha consentito al Tribunale di Avezzano di emettere sentenze di condanna, confermate in Corte d’Appello, a carico dell’extracomunitario, che dovrà inoltre scontare pene per detenzione abusiva di armi, violenza, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lanciano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Crisi, Pezzopane: “Da Conte lezione di serietà, chapeau”

Deputata Pd Presidenza del Gruppo del Partito democratico alla Camera: "Ora alleanza politica per ...
Redazione IMN

Incidente a San Benedetto dei Marsi: 4 feriti, due sono gravi

Redazione IMN

Domani i funerali di Fabrizia, Sulmona si prepara a vivere un Santo Stefano di lutto

Gioia Chiostri