INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Avezzano ora è: sole, afa, gelati e… sabbia? Sì, con il Beach Volley firmato ‘Leonessa’

Non servirà andare tanto lontano, fortunatamente, quest’anno, pensando di sfiorare, magari, lidi anche stranieri, per divertirsi sul tappeto di sabbia salmastra. Oggi, ad Avezzano, infatti, vi sarà il taglio del nastro del primo Torneo di Beach Volley organizzato e realizzato dalla società di pallavolo ‘Leonessa’ marsicana, con squillo di tromba inaugurale fissato alle ore 15 e 30 del pomeriggio, presso il centro giochi ‘Bruco Mela’ all’Oratorio di San Pelino, in via Iacovitti, al numero civico 25.

Accendere, quindi, l’estate marsicana attraverso la predisposizione di un’avventura diversa, che mira a sveltire anche il carattere dei più giovani abitanti del luogo, con lo strumento dell’aggregazione sociale e dello spirito di gruppo, non è mai stato più facile di così. «Un primo evento, questo, dedicato al Beach Volley, che può già contare su una vasta platea nutrita di partecipanti. La mia è una società di pallavolo avezzanese – afferma Lidia Di Carlo, responsabile della società ‘Leonessa’ – una giovane realtà di Avezzano, cioè, che si propone di fare sport, ma anche socializzazione». Dal primo di luglio, inoltre, partirà il quarto anno di attività proprio per questa parentesi di successo sportiva cittadina.

71f9bf5c-629f-4a39-81d0-aae7c45b8741«L’eco di ‘Leonessa’ – dice Lidia alla nostra Redazione – si registra soprattutto dal punto di vista sociale. Accogliamo e cresciamo, di fatti, ragazzi dai sei anni di età sino a gente adulta sotto il tetto della pallavolo, tant’è che possiamo contare anche sull’esistenza di un gruppo amatoriale di pallavolisti della zona. Il successo di questa società, in soli tre anni di attività, si è espresso nei numeri dei partecipanti, ora a quota 140 iscritti e credo che il merito di ciò, sia dettato, soprattutto, dalla passione dedicata a costruire una piccola oasi felice, dove tutti possono unire lo sforzo fisico all’allegria della comitiva in formato famiglia». Ambizioni mai ferme, inoltre, ma sempre pronte a crescere per il prossimo anno. Eppure, al di là di questo dettagli non di poco conto, l’iniziativa che partirà oggi pomeriggio, per ‘Leonessa’, sarà a tutti gli effetti una novità assoluta, che vorrà portare il ‘mare’ sportivo nella Marsica nostrana.

«Alcuni amici – racconta Lidia Di Carlo – mi hanno proposto di creare al Campo sportivo di San Pelino, dove esiste già un centro giochi e un campo da beach volley, un Torneo di tal genere, con sette squadre già iscritte. Come primo lancio, non ci possiamo davvero lamentare». L’intento, in fondo, è quello di incominciare a far avvicinare sempre di più allo spirito del Beach Volley lo sportivo normalmente di montagna della Marsica.

«Nell’immediato domani, – afferma ancora Lidia – si punterà ad irrobustire ancora di più questa iniziativa, coinvolgendo, magari, anche pallavolisti da fuori Marsica. Attualmente, collaboriamo anche con la Santucci Beachvolley Academy , fondata da un giocatore di Serie A sorano proprio di Beach Volley, quale Marco Santucci, attivo a Frosinone, un vero e proprio professionista del settore. Qualche volta ci verrà a trovare per impartire lezioni, appunto, da Serie A. Io, invece, ho la qualifica da maestro di Beach, oltre che da allenatrice della Federazione, quindi darò corpo anche a dei corsi specifici per chi vorrà interessarsi a questo sportivo; corsi, probabilmente pomeridiani e serali, che verranno dedicati a questa disciplina, in base alle richieste, per chi vorrà imparare, insomma».

Il Beach Volley potrebbe, quindi, partire con la marcia quinta ingranata, proprio ad Avezzano, creando, al di là delle granite e delle granate, come canta Gabbani, anche un qualcosa di nuovo, coinvolgente, interattivo e tanto sudato. Anche perché, si sa: dopo il sudore, il sole diventa ancora più bello ed energizzante.

Per tutte le informazioni, si può contattare Lidia Di Carlo al numero 338.9757275.

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco ha Mario nel cuore: è di nuovo il dottor Quaglieri il sindaco eletto

Gioia Chiostri

Pulmino Asd Aielli per raddoppiare corse scuolabus

Il sindaco: "Solo a scopo precauzionale per favorire il distanziamento"
Redazione IMN

Tribunali, Angelosante: “Non è sfuggita scadenza proroghe”

Botta e risposta tra il consigliere regionale della Lega e il collega di Fratelli d'Italia sulla ...
Redazione IMN