INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Avezzano, in arresto un 22enne per maltrattamenti in famiglia

Nel pomeriggio di ieri,  gli Agenti del  Commissariato di Polizia di Avezzano hanno tratto in arresto A.D.B. di anni 22, avezzanese, per il reato di maltrattamenti in famiglia. Nelle prime ore del pomeriggio della giornata di ieri, infatti, la madre del ragazzo, a seguito dell’ennesima lite avuta con il figlio, si è presentata presso gli uffici del Commissariato, in evidente stato di agitazione, per denunciare il comportamento aggressivo e violento del figlio.

 

La donna ha riferito che, poco prima, verso l’ora di pranzo, c’era stata ancora una volta una furiosa lite con il ragazzo, alla presenza dei fratelli minori, in quanto lo stesso non accettava la separazione dei genitori. Il ragazzo, dopo la violenta discussione,  si era impossessato di un grosso coltello da cucina, uscendo di casa diretto all’abitazione del nuovo compagno della madre con l’intento di aggredirlo. A quel punto, gli operatori  si sono portati immediatamente all’abitazione dell’uomo dove hanno bloccato il ragazzo. Nel corso della perquisizione personale, gli agenti hanno rinvenuto l’arma e della sostanza stupefacente, pari a grammi 4,96 di hashish.

Il ragazzo è stato, quindi, tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia e denunciato in stato di libertà  per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente  e posto in regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione paterna.

Fonte: Questura di L’Aquila

Foto di: Questura di L’Aquila

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ricordi in Regione, approvata la legge che istituisce il premio di studio in memoria dei 77 studenti morti nel sisma aquilano

Redazione IMN

Ludopatia: Scurcola Marsicana maglia nera 2016 per volume di gioco

Redazione IMN

La sala cinematografica di Pescasseroli intitolata ad Ettore Scola, la cerimonia si terrà il 26: arriva la Cortellesi

Gioia Chiostri