INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Avezzano, i Carabinieri trovano il corpo senza vita di una donna

Scoperta agghiacciante quella effettuata questa mattina dai Carabinieri della Compagnia di Avezzano. Il corpo di una donna, una psicologa del posto di 42 anni, è stato ritrovato privo di vita all’interno della sua abitazione, nella zona di Borgo Pineta.

Sul posto stanno attualmente operando i militari. La donna, stando alla ricostruzione dei fatti, si sarebbe tolta la vita. Ancora ignote, però, le modalità e i motivi che l’avrebbero spinta a compiere il gesto estremo.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 16

La donna si è suicidata ingerendo una quantità massiccia di psicofarmaci. Viveva da sola in casa, in compagnia solamente di un cane e di alcuni gatti. A lanciare l’allarme, che ha portato i militari alla scoperta del corpo senza vita di lei, una cugina della vittima, che ha dapprima allertato il 118. Non verrà eseguita l’autopsia sul corpo della donna di appena 40 anni.

 

 

 

Foto di: ecoaltomolise.net

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Gasdotto Snam, incontro a Palazzo Chigi, Casini: «Andiamo avanti in maniera decisa»

Alice Pagliaroli

I cittadini si organizzano per la libera informazione: lunedì assemblea per la rinascita di primadanoi.it

Redazione IMN

I problemi del commercio nella provincia

Se Avezzano piange, L'Aquila non ride
Redazione IMN