INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Avezzano: Giuseppe Ruggeri vicepresidente

«Ho sentito il bisogno di fare qualcosa per l’Avezzano», le prime parole del nuovo numero due biancoverde

Prende forma il nuovo assetto societario dell’Avezzano Calcio, dopo il ritorno al timone del club di Gianni Paris. Il sodalizio biancoverde ha annunciato la nomina a vicepresidente di Giuseppe Ruggeri, giovane imprenditore avezzanese, Direttore Generale di Camera Service Group, società di noleggio service e produzione digitale che conta ben tre sedi in Italia (Milano, Roma e Bari). Ruggeri, inoltre, rivestirà anche il ruolo di Responsabile della Comunicazione.

«Domenica scorsa, nel match casalingo contro il Matelica, ero sugli spalti, in tribuna centrale- ha dichiarato il neo vicepresidente – Ho visto il Presidente Paris come sua consuetudine osservare la partita in piedi. Volto pensieroso, e un immagine che mi ha fatto riflettere. In quel preciso momento ho capito che dovevo fare qualcosa, forse era arrivato il momento di dare il mio supporto: e allora, nel viaggio di ritorno verso Milano, ho chiamato il Presidente Paris: “Se vuoi ti do una mano, riportiamo questo club dove merita di stare”».

Sul progetto futuro dei biancoverdi, Ruggeri ha già le idee chiare: «L’Avezzano Calcio merita palcoscenici importanti, è una piazza eccezionale, come dimostra la sua storia centenaria, la sua tifoseria e non per ultimo il suo stadio, una vera e propria bomboniera. Nella mia vita professionale ho avuto la fortuna di girare per le strutture di molti club di Serie A. Quello che mi ha impressionato particolarmente è il modello Juventus. Ho osservato con attenzione il loro modo di lavorare sotto tutti i punti di vista. Vorrei portare ad Avezzano un 10% della loro professionalità, partendo dalla comunicazione e dal marketing che è il fulcro per avvicinare a noi sponsor e imprenditori non solo locali ma anche marchi importanti nell’ambito nazionale. C’è bisogno di un’organizzazione precisa, curando ogni minimo dettaglio: l’immagine di un club é fondamentale, dobbiamo diventare ‘belli’ e forti agli occhi di tutti. È questo il mio obiettivo principale: portare in biancoverde tutte le mie conoscenze maturate in questi anni di duro lavoro».

Altre notizie che potrebbero interessarti

A un mese dalle elezioni

Insieme alle Europee, si procederà alla nomina di nuovi sindaci
Redazione IMN

L’Aquila, morte 26enne di Paganica, Pezzopane: «Vicenda assurda, da trattare con assoluta severità»

Redazione IMN

VIDEO. Attività produttive, Di Micco incontra Confcommercio: sul tavolo problemi e soluzioni per il territorio

Kristin Santucci