INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Avezzano chiamato alla conferma: al Dei Marsi arriva la sorpresa Montegiorgio

I biancoverdi a caccia di conferme contro la terza forza del campionato

Avezzano chiamato alla conferma: al Dei Marsi arriva la sorpresa Montegiorgio

Ritrovare continuità. Per il morale ma, soprattutto, per la classifica. Contro il Montegiorgio, l’Avezzano proverà a confermare l’ottima prova di sette giorni fa col Porto Sant’Elpidio che ha portato ai primi tre punti della gestione Andrea Liguori.

I biancoverdi se la vedranno contro un Montegiorgio lanciatissimo dalle due vittorie consecutive contro Jesina e Vastogirardi, che hanno proiettato la formazione di Baldassarri al terzo posto in classifica, alle spalle di Notaresco e Recanatese. Autentica sorpresa del campionato, i marchigiani hanno dimostrato solidità difensiva al cospetto di un reparto avanzato avaro di grandi numeri. Solo 10 gol subiti dai rossoblù (a fronte dei 13 messi a segno), miglior difesa dopo Matelica e Pineto, e ben 10 punti (su 20) conquistati lontano dalle mura amiche. In trasferta, il Montegiorgio è addirittura la seconda miglior squadra come rendimento del torneo, peggio soltanto delle prime due della classe Notaresco e Recanatese.

Di fronte al Montegiorgio degli ex Edoardo Ferrante e Daniel Di Nicola, un Avezzano reduce da un punto nelle ultime due gare interne, in cui ha messo a segno soltanto un gol (di Gaeta contro la Vastese). Ed è proprio il reparto avanzato a rappresentare l’enigma ancora irrisolto da Liguori: solo 8 reti all’attivo e peggior attacco del campionato, in coabitazione con la Jesina. Anche se i segnali intravisti domenica scorsa si fanno incoraggianti.

Al Dei Marsi, i marchigiani dovranno fare a meno dell’attaccante Mario Titone, fermato dal giudice sportivo per tre turni per aver spintonato un avversario durante l’intervallo nell’ultima gara col Vastogirardi, mentre l’Avezzano dovrà rinunciare a Jacopo Puglielli, fuori per 15/20 giorni a causa di un infortunio rimediato nella seduta di allenamento di martedì scorso. L’ex difensore dei Nerostellati è stato sottoposto ad un’operazione di riduzione della frattura scomposta del setto nasale ed è in attesa di ulteriori riscontri da parte dei medici.

Continuano, infine, i lavori di ripristino del manto erboso dello Stadio Dei Marsi. La manutenzione è curata dalla società GM Grass.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano in fermento per l’arrivo dei 100 piloti del ‘Circuito’

Redazione IMN

Merce contraffatta e 250 biciclette rubate: sequestrate 30 bancarelle

Redazione IMN

Due manager abruzzesi arrestati con l’accusa di bancarotta fraudolenta

Redazione IMN