INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV Sport

Avezzano Calcio: chi prenderà il posto di mister Giampaolo?

L’Avezzano Calcio, dopo il rinnovo quasi completo della rosa, avvenuto con il calcio mercato di dicembre, cambia forma anche in panchina: si è dimesso mister Federico Giampaolo, a pochi giorni dalla gara infrasettimanale della marsicana contro la Sammaurese.

 

A dare l’ufficialità della notizia, il presidente D’Alessandro: «Ieri sera, al termine della trasmissione Info Media Sport, in cui ero ospite, ho deciso di incontrare personalmente mister Giampaolo, per capire bene quale fosse la situazione e quali fossero le sue intenzioni in merito. Il colloquio è avvenuto in forma privata: insieme, abbiamo deciso che la cosa migliore per l’Avezzano sarebbe stata una scossa di questo genere».

 

Più che di dimissioni o di esonero, possiamo quindi parlare di un “accordo consensuale” tra i massimi vertici della squadra biancoverde. «Giampaolo è un grande allenatore, abbiamo un bel rapporto che non terminerà di certo qui», continua il presidente, «ma abbiamo dovuto prendere questa decisione drastica per far capire ai ragazzi che adesso devono mettercela tutta e meritare la maglia per la quale giocano. Ora la faccia ce l’ha messa il mister, in seguito non farò più sconti a nessuno».

 

Una panchina, ad oggi, che manca del suo leader fondamentale: mercoledì l’Avezzano dovrà affrontare la trasferta di Sammauro e, ad oggi, si trova senza mister. La società ha già dei nomi in mente ma preferisce non sbilanciarsi troppo. Gli allenamenti del pomeriggio si sono svolti regolarmente sotto la guida del vice allenatore. «Prima dell’inizio dell’allenamento, ho dato la notizia ai giocatori: sicuramente non è semplice adesso per loro abituarsi all’assenza di questa figura che è stata, per molto tempo, riferimento e orgoglio. Vorrei che questo riporti, nei ragazzi, la “cattiveria buona” per affrontare le varie gare di campionato e per riportare in alto il nome dell’Avezzano Calcio». Queste le parole conclusive di Luciano D’Alessandro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Meteo, l’anticiclone africano porta caldo intenso

Redazione IMN

VIDEO. La Norda a Canistro per una delle acque più buone d’Italia, i lavoratori: «Vogliamo tornare in attività»

Gioia Chiostri

Perquisizioni nel teramano: arrestati due spacciatori

Redazione IMN