INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA Sport

Avezzano Calcio, Alessandro Lucarelli non sarà l’allenatore: pronto Del Grosso?

Tempo di attese in casa Avezzano Calcio, una cosa, però, è certa: Alessandro Lucarelli non sarà l’allenatore che andrà a rimpiazzare Umberto Marino. L’identikit tracciato dalla società sembrava portare dritto al tecnico marsicano, fresco di esame a Coverciano con abilitazione alla serie C, dimissionario dal Paterno dopo una stagione al vertice. Contatti reali tra Lucarelli e la società, e un accordo di massima per guidare la squadra nella prossima ambiziosa stagione di serie D.

Ecco, però, che le carte in tavola cambiano improvvisamente: è delle ore 13 la nota ufficiale pubblicata dal club bianco verde:

 

L’Avezzano Calcio srl comunica che non sarà Alessandro Lucarelli a guidare la prima squadra nella stagione in corso. Il presidente Gianni Paris nei prossimi giorni annuncerà il nuovo mister. Intanto la squadra resta affidata ad Antonello Gallese, che ben sta facendo in questo momento col gruppo.

 

La rottura tra il tecnico e la frangia calda della tifoseria, già nota all’ambiente prima della separazione avvenuta due stagioni fa, costa a Lucarelli la chiamata per l’imminente campionato. La società sceglie la strada della riconciliazione coi tifosi dopo gli ultimi mesi trascorsi sul fronte di battaglia, spesso mediatico, ed apre ad un nuovo inizio, fatto, magari, di condivisione. Ne fa le spese il bravo Lucarelli, mentre sulla panchina, ancora vacante, la scelta ricadrà su uno tra lo stesso Gallese, chiamato a fare da traghettatore in attesa dell’annuncio ufficiale, e Alessandro Del Grosso, già corteggiato dalla società agli albori dell’estate, bollente.

 

 

Foto di http://ilfaro24.it

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Prevenzione, in-formazione e divertimento, l’abbraccio di Trasacco alle donne con la sesta ‘Notte Rosa’

Redazione IMN

Incendi e valanghe: firmato l’accordo tra la Regione Abruzzo e il Comando Carabinieri Forestale Abruzzo e Molise

Redazione IMN

VIDEO. Maltempo nella Marsica: scuole al centro del mirino

Redazione IMN