INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Avezzano: arrestato 33enne per spaccio

L'uomo è ritenuto responsabile di oltre 400 cessioni di hashish a giovani del luogo

Alle prime luci del mattino, di ieri 27 luglio, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Avezzano, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Avezzano hanno tratto in arresto H.H., di anni 33, già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle indagini, gli investigatori hanno raccolto inconfutabili elementi probatori a carico dell’uomo che, fra agosto 2019 e gennaio 2020, si sarebbe reso responsabile di oltre 400 cessioni di sostanze stupefacenti del tipo hashish a giovani del luogo.

L’arrestato, secondo le disposizioni Covid-19, è stato tradotto presso il carcere di Vasto dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sospensione tasse terremoto 2009: spunta un’interpellanza parlamentare, «Urgenza e sollecitudine»

Redazione IMN

Vaccinati in Italia solo il 23,5% degli over 80

Il 48,7% ha ricevuto la prima dose. In Abruzzo vaccinati meno del 20%
Redazione IMN

Economia abruzzese al centro del seminario ‘Ricerca e Innovazione: grandi imprese e Pmi in-formazione’

Claudia Ursitti