INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Avezzano, aggressione in via Roma

È accaduto subito dopo pranzo, verso le ore 14, in via Roma ad Avezzano. Un uomo, uno straniero di origini magrebine tra i venti e i trent’anni e irregolare sul territorio italiano, sarebbe stato inseguito e aggredito da un gruppetto di tre italiani che, sembrerebbe, lo abbiano colpito con un bastone.

Secondo una prima ricostruzione, non ancora ufficializzata, l’uomo si sarebbe recato presso l’officina dove ha lavorato come operaio per chiedere dei soldi. In base alla ricostruzione fatta dallo straniero ai Carabinieri, li avrebbe pretesi perché non pagato. I tre uomini, invece, lo avrebbero preso a bastonate e lui fuggendo si è rifugiato all’interno dell’Eurospin in via Roma dove avrebbero continuato a picchiarlo.

Uno dei fratelli avrebbe riportato anche una coltellata alla schiena, ma portato al pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Avezzano non sarebbe comunque grave. Resta da capire, per le forze dell’ordine, come se la sia procurata.

Al momento sul posto sono presenti gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile dell’Arma dei Carabinieri di Avezzano e della Polizia di Stato per effettuare la ricostruzione dell’accaduto e tutti gli accertamenti del caso. Una ricostruzione ufficiale dei fatti ancora non c’è poiché le forze dell’ordine stanno ascoltando entrambe le versioni per capire cosa sia realmente accaduto oggi pomeriggio.

 

Immagine: Il Giornale di Casoria

Altre notizie che potrebbero interessarti

Antrosano: arriva l’ok del Ministero ai fondi per il campo in erba sintetica

Redazione IMN

I Vigili del Fuoco intervengono nell’Istituto ‘Galilei’ di Avezzano

Redazione IMN

Il Comandante della Legione Carabinieri di Chieti, Cerrina, in visita al Comando dell’Aquila

Kristin Santucci