INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Avezzano, aggredirono l’addetto alla sicurezza di un Supermercato: arrestata coppia rom

Lo scorso mese di aprile, nel tentativo di compiere un furto in un esercizio commerciale di Avezzano, 2 conviventi di origini rom, lui 31enne, lei 27enne, avevano aggredito brutalmente l’addetto alla sicurezza.

A seguiro delle indagini condotte dagli agenti del locale Commissariato, ieri mattina per entrambi è scattato l’arresto disposto dal Gip del tribunale. Gli accertamenti svolti dal personale dell’Ufficio Volanti hanno verificato la grave condotta dell’uomo, che aveva causato significative lesioni all’addetto del supermercato. La donna deve risponde anche di calunnia perché subito dopo il tentato furto aveva denunciato la vittima per delle molestie che non sono risultate in alcun modo confermate.

Nei confronti dell’uomo é scattata la custodia cautelare in carcere e nei confronti della donna gli arresti domiciliari, alla cui esecuzione ha provveduto il personale del Settore Anticrimine unitamente a quello della Squadra Volanti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incendio mezzi della Protezione Civile: Borrelli esprime vicinanza ai volontari

Redazione IMN

VIDEO. Pescasseroli, scoppia una bombola in casa: muore a 67 anni Adriano Incrocci

Gioia Chiostri

Convegno sull’emicrania all’ospedale di Avezzano

12 persone su 100 in Italia soffrono di cefalea
Redazione IMN