INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Avezzano, accoltellamento alla stazione: beccato l’aggressore

E' stato rintracciato e identificato dalla Polizia, l'aggressore di ieri pomeriggio, nei pressi della stazione di Avezzano. Si tratta di un pregiudicato.

Accoltellamento nei pressi della stazione ferroviaria, ad Avezzano, ieri, nel tardo pomeriggio, verso le ore 18 e 30 circa. Il tutto scaturito da una lite per futili motivi tra due marocchini.

Sono intervenuti sul posto i Carabinieri della Compagnia di Avezzano e la Polizia di Stato. Da una prima ricostruzione dei fatti, si è trattato di un litigio fra connazionali, scoppiato per motivi di scarso rilievo, il quale si è trasformato poi in un’aggressore vera e propria.

Uno dei due coinvolti nella lite, a seguito del diverbio sfociato in violenza, è rimasto ferito gravemente da un’arma da taglio utilizzata dall’aggressore. Soccorso dal 118, ha riportato una prognosi di 15 giorni.

Un terzo connazionale, invece, intervenuto tra i due per sedare gli animi, in veste di paciere, è rimasto ferito a sua volta ed ha riportato una prognosi di 3 giorni.

I tre protagonisti della vicenda sono stati tutti identificati. L’aggressore è stato rintracciato dalla Polizia. Si tratta di un uomo già conosciuto dalle forze dell’ordine, G.Y.: pregiudicato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Capistrello vince la gara di solidarietà donando 8 mila euro ad Accumoli

Redazione IMN

Ad Avezzano week end all’insegna del sociale con la campagna ‘Accendi l’azzurro’

Redazione IMN

VIDEO. Derby d’Eccellenza a reti bianche: finisce 0-0 tra Capistrello e Paterno

Redazione IMN