INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Avezzano, accensione anticipata riscaldamenti

Vicesindaco Di Berardino ha dato il via libera all’accensione degli impianti per edifici pubblici e privati del territorio comunale da ieri

Freddo pungente in città, scatta l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento: l’ordinanza siglata dal vice sindaco, Domenico Di Berardino, ha dato il via libera all’accensione degli impianti per tutti gli edifici pubblici e privati del territorio comunale a partire da ieri, quindi con quattro giorni di anticipo rispetto alla data del 15 ottobre (fino al 15 aprile) fissata dal Dpr 74 del 2013 per i Comuni inseriti nelle zona climatiche “E”.

“Considerato che nella giornata di ieri si sono registrate basse temperature che in alcune ore del giorno non garantiscono il livello sufficiente”, recita l’ordinanza, ”si è resa necessaria l’anticipazione dell’esercizio degli impianti termici per la climatizzazione invernale in tutti gli edifici pubblici e privati del territorio comunale nel periodo dall’11 al 14 di ottobre”.

L’articolo 5 del decreto n. 74/2013 stabilisce che in deroga a quanto previsto, ovvero l’accensione il 15 ottobre, i sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, nonché stabilire riduzioni di temperatura ambiente massima consentita sia nei centri abitati sia nei singoli immobili.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila Rugby non c’è più

La società ha ufficializzato la mancata iscrizione al campionato di Serie A
Redazione IMN

Ferrovia Roma-Pescara: Marsilio incontra Commissario

Al via serie di incontri per condividere con le amministrazioni locali e i cittadini gli elementi ...
Redazione IMN

Due giorni al Ballottaggio: e la Taccone?

L'analisi di Presutti: "Non mi aspetta alcuna poltrona in Giunta".
Redazione IMN