INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Avezzano a Porta a Porta, parla Forza Italia Giovani

Simonelli: «Enorme discredito su Avezzano», Di Cesare: «La città non è priva di sicurezza»

Avezzano – Ieri sera è andato in onda, nella nota trasmissione televisiva di Rai 1 Porta a Porta, il servizio sulla città di Avezzano per documentare l’uso di alcool e droga fra i più giovani e a pronunciarsi su di esso è stata Forza Italia Giovani Avezzano nella persona di Nello Simonelli, coordinatore di FI Giovani della Provincia de L’Aquila e il coordinatore cittadino Mattia Di Cesare.

Il Coordinatore provinciale Nello Simonelli lo ha definito un servizio che getta un enorme discredito su Avezzano: «Essendo l’uso di alcool e droga un problema già esistente in ogni città d’Italia, il servizio dà un’immagine distorta della nostra realtà. Come rappresentante di un movimento giovanile, devo riportare che trovo enormemente triste e menzognero il citare la gioventù avezzanese e la nostra realtà cittadina come degradata al punto da venir presa ad esempio negativo sulle reti nazionali. Non è una società perfetta, ma sicuramente non è il luogo di perdizione che qualcuno ha voluto mostrare: nel vedere il dipinto che ne dava ieri Porta a Porta sembrava Gotham City. Spero non sia un servizio creato ad hoc su richiesta di qualcuno che vuol mettere le mani sulla città».

Giudizio negativo anche da parte del Coordinatore cittadino Mattia Di Cesare: «Non ha senso parlare di Avezzano come di un luogo di tale degrado, Avezzano merita questa reclame negativa? Non credo. Sono cose che, ad oggi, accadono in ogni città d’Italia. Basterebbero educazione e buon senso, ma la città non è priva di sicurezza né depravata come qualcuno ha voluto insinuare, per quanto debba essere condannato l’abuso di alcool e droghe che purtroppo esiste».

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Avezzano Calcio, Pasqua felice: 1-0 di maturità al Campobasso e terzo posto blindato

Alice Pagliaroli

Morte Fagnano, cordoglio del manager Asl1

Testa: «Una morte improvvisa che priva la sanità della Regione di una professionalità ...
Redazione IMN

Eccellenza amara per il calcio marsicano: cade il Capistrello a Giulianova, il Paterno frena in casa

Kristin Santucci