INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Avezzanese esce di casa con una dose di eroina: beccato dalla Polizia

In barba al Decreto Conte esce di casa con una dose in eroina nella macchina. 35enne già noto alle Forze dell'Ordine beccato dalla Polizia.

Nonostante il divieto di non lasciare la propria abitazione, se non per motivi di salute o lavoro, un avezzanese di 35 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato fermato e controllato dalla Polizia della città.

L’uomo, che viaggiava a bordo della propria autovettura, è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di una dose di eroina.

A seguito del controllo, G.A. è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’articolo 650 del Codice Penale, poiché ha violato i dettami legislativi emessi per il contrasto dell’emergenza Coronavirus, non riuscendo a giustificare i motivi per cui si era allontanato dall’abitazione.

Allo stesso veniva sequestrato lo stupefacente e ritirata la patente di guida, quale sanzione accessoria prevista per chi fa uso di stupefacenti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Civitella Roveto: Miur e Fit insieme per i più piccoli

Ecco il progetto firmato dal Ministero per l'istruzione e la Fit (Federazione iItaliana Tennis).
Redazione IMN

A Sante Marie due giorni di commemorazioni per il generale catalano Borges

Redazione IMN

Appalti nella Marsica, indagata anche la senatrice Pezzopane

Redazione IMN