INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Avezzanese arrestato dai Carabinieri: spacciava nella Valle Roveto

I militari della Compagnia di Tagliacozzo hanno arrestato un 36enne: l'uomo, già tratto in arresto precedentemente dai Carabinieri di Balsorano per spaccio di droga e sottoposto all'obbligo di dimora, continuava a spacciare tra Avezzano e la Valle Roveto.

Arrestato di nuovo dai Carabinieri, finisce questa volta in carcere, per non aver rispettato la misura cautelare già imposta precedentemente dell’obbligo di dimora. Nel mirino delle Forze dell’ordine un uomo di 36 anni, G.A., con precedenti. I carabinieri hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo della libertà personale emesso dal Tribunale di Avezzano, su richiesta della Procura della Repubblica.

Un 36enne di Avezzano è stato tratto in arresto stamattina dai Carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo. Secondo precise e attente indagini, l’uomo avrebbe continuato a spacciare droga tra la città capofila della Marsica e la Valle Roveto come se nulla fosse, nonostante l’avezzanese fosse già stato arrestato a maggio scorso per lo stesso motivo dai colleghi della Stazione di Balsorano.

Nel mese di maggio scorso, di fatti, G.A. era stato sorpreso dai militari con addosso 126 dosi di eroina, pronte per essere vendute agli acquirenti.

L’arrestato è già stato trasferito in carcere, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il Consiglio Provinciale dell’Aquila si schiera contro gli aumenti autostradali A24 ed A25

Redazione IMN

Pericolo in città per una bomba carta inesplosa: intervengono gli artificieri e i Vigili del Fuoco

Redazione IMN

Cessione Pescara: Sebastiani conferma trattativa

Trattativa avviati con cordata guidata dall'avvocato milanese Pavanati
Redazione IMN