INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Autostrade, nuovo incontro dei sindaci a Carsoli

Continua la protesta dei sindaci di Abruzzo e Lazio contro il caro pedaggi delle autostrade A24 e A25

I sindaci di Abruzzo e Lazio tornano alla carica contro il caro pedaggi e la mancata messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25. Prossimo incontro in agenda venerdì alle 18.30 nella sala consiliare del Comune di Carsoli.

Sul tavolo il blocco dei rincari, fissato dal ministro Giovannini fino al 31 dicembre 2022, e gli interventi lungo le arterie dopo l’ennesima bocciatura del Piano economico e finanziario.

I sindaci di Abruzzo e Lazio discuteranno anche sulla richiesta del concessionario Starda dei Parchi di recedere dal contratto di concessione a fronte di un indennizzo da parte dello stato di circa 2 miliardi e mezzo di euro. Il gruppo della famiglia Toto ha rotto gli indugi dopo lo stop al Pef lamentando le difficoltà nel “pianificare la gestione di una infrastruttura così importante e così complessa”. Il contratto di gestione, stipulato nel 2000 e rinnovato nel 2013, scadrà nel 2030.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ater L’Aquila: “Un successo il piano vendita alloggi”

Presidente Isidori: "Risposta importantissima da parte degli inquilini"
Redazione IMN

Avezzano, il Tar boccia il ricorso

Il Tar del Lazio conferma: biancoverdi retrocessi in Eccellenza
Redazione IMN

Il mondo della notte riparte “a metà”, da oggi si torna in pista

Primo giorno tra norme e incertezza, l’appello di Spagnoli: “Vaccinatevi”
Redazione IMN