INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Aumento contagi, massima allerta a Carsoli

Comune sottoposto a monitoraggio intensivo dalla Regione. Nel weekend screening e sanificazione straordinaria

A Carsoli è massima allerta per l’aumento dei contagi da coronavirus degli ultimi giorni. La Regione – tramite l’ordinanza firmata dal presidente Marsilio – ha previsto il monitoraggio intensivo per l’intero territorio comunale dando mandato alla Asl 1 “di notiziare tempestivamente il Dipartimento Sanità sugli esiti di detto monitoraggio, qualora i parametri suindicati suggeriscano l’adozione di misure restrittive a livello comunale”.

Il sindaco Velia Nazzarro ha comunicato il proseguo dell’attività di sanificazione e igienizzazione straordinaria in tutto il comune per le giornate di domenica 14 e lunedì 15 febbraio dalle ore 22. Nei giorni scorsi il primo cittadino aveva dato comunicazione di 48 positivi tra i residenti.

La sanificazione interesserà i luoghi maggiormente frequentati dalla popolazione come scuole, poste, banche, supermercati e farmacie. “La cittadinanza è tenuta a non lasciare panni stesi e tenere gli animali domestici in luoghi chiusi”, si legge nell’avviso emanato dalla Nazzarro su Facebook.

Sabato 13 e domenica 14 febbraio prevista una nuova tornata di screening di massa. I test rapidi antigenici saranno eseguiti dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 nella palestra della scuola elementare. “È un momento particolarmente delicato e la collaborazione di tutti è necessaria”, ha concluso il primo cittadino, “Tuteliamo la nostra salute e quella delle persone a cui vogliamo bene. Tuteliamo la nostra comunità, la nostra grande famiglia”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid, Albani: “Tasso letalità in linea con media nazionale”

Il referente sanitario regionale per le Emergenze comunica che "negli ultimi giorni, alcuni ...
Redazione IMN

Obbligo dotazione anti-neve a bordo: dal 15 novembre il via, consigli e sanzioni

Redazione IMN

‘I Luoghi del cuore’, il recupero dei cunicoli di Claudio a portata di click

Redazione IMN