INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Atti vandalici alla villa comunale di Paganica

Due panchine sono state divelte dal selciato da mani ignote

Nuovo atto di vandalismo nella villa comunale di Paganica, frazione del comune dell’Aquila: due panchine sono state divelte dal selciato da mani ignote.

Una di esse è stata collocata verticalmente e provocatoriamente davanti al portone di ingresso della sede dell’Amministrazione separata beni di uso civico (Asbuc) di Paganica e San Gregorio.

L’altra panchina è stata spostata di pochi metri, circondata da bottiglie vuote e rifiuti vari. I fatti si sono verificati nella notte appena trascorsa.

A denunciarlo il presidente dell’Asbuc, Fernando Galletti. Gli agenti della polizia municipale hanno effettuato un sopralluogo e sono scattate le denunce contro ignoti.

“Fa davvero male assistere ancora una volta a questi inaccettabili spettacoli di inciviltà ed anche di stupidità – afferma Galletti – Non è purtroppo la prima volta che accadde, in passato ad essere stata presa di mira la fontana pubblica, usata come discarica. Ma in questo caso ci troviamo di fronte ad un episodio ben più grave. Quello che addolora maggiormente è che le panchine sono state acquistate e collocate al loro posto, utilizzando soldi pubblici, di tutti i cittadini. Ed altri soldi pubblici dovranno essere spesi ora per porre rimedio alle gesta di qualche imbecille. Il parco è quotidianamente frequentato da decine e decine di famiglie, rappresenta il polmone verde della nostra comunità, tanto più prezioso ora che per l’emergenza covid-19 è preferibile frequentante luoghi all’aperto e senza assembramenti. Contiamo che il prima possibile i responsabili vengano individuati”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Virus, a Natale altri 339 nuovi positivi

I dati di oggi, 25 dicembre. Il più piccolo paziente della giornata odierna ha solo 2 anni di età. ...
Redazione IMN

Congedi parentali, Risoluzione approvata dalla V Commissione

D'Incecco (Lega) sull'approvazione all'unanimità dalla V Commissione
Redazione IMN

Friday for Future: anche Avezzano sciopera in nome del clima

Ecosistema da proteggere. Anche le scolaresche di Avezzano alzano la voce. Oggi protesta in piazza.
Redazione IMN