INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Atti vandalici a Trasacco

Il sindaco: "Questi gesti a danno della comunità, non resteranno impuniti. Si sta già muovendo la Polizia Locale. Ricordo che l'area della Piazza è videosorvegliata".

Atti vandalici a Trasacco. A darne la conferma è lo stesso sindaco, Cesidio Lobene, sentito telefonicamente dalla nostra Redazione.

Nella notte di sabato e di lunedì scorso, sono stati presi a calci 3 irrigatori, istallati recentemente, nella centralissima Piazza Matteotti del Comune marsicano.

“Ho segnalato la questione già alla Polizia Locale del Comune. Oltre al danno materiale – che tra l’altro è stato già risistemato in tempi record – avverte Lobene – ricordo che l’area è video-sorvegliata e che presto risaliremo all’identità degli autori dei gesti vandalici”.

“Qualcuno – continua il primo cittadino – evidentemente si è divertito a prendere a calci gli irrigatori. Il danno, in realtà, riguarda anche la copertura in erba che stiamo posizionando proprio in questi giorni, perché, ricordo che è in itinere il rifacimento della Piazza. Queste azioni non rimarranno impunite”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Accordo Cei-governo: messe dal 18 maggio

Firmato il protocollo a Palazzo Chigi, Conte: "Modalità più idonee per salute pubblica e tutela dei ...
Redazione IMN

Inaugurata lunedì la variante al centro abitato di Cappelle, la vicesindaco: «Evento importante per la storia emotiva e territoriale di Scurcola»

Maurizio Di Cintio

Gli esercenti puntano ad anticipare la zona gialla

"Riaprire il 21 o il 23 dicembre per ridare ossigeno a bar e ristoranti".
Redazione IMN